null Contributo regionale per consulenze antisismiche
23 novembre 2020

Contributo regionale per consulenze antisismiche

Contributo regionale per consulenze antisismiche

Il Comune di Fiume Veneto ha ricevuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia un contributo per spese di consulenze tecniche volte alla valutazione della sicurezza strutturale degli edifici rispetto ai parametri stabiliti dalle norme tecniche vigenti.

“A seguito – commenta l’assessore al bilancio Michele Cieol - dell’ultima legge di assestamento del bilancio regionale, la richiesta, che il comune di Fiume Veneto ha presentato nel mese di luglio scorso, è stata finanziata. L’importo del contributo, pari a € 50.000, coprirà interamente le spese per l’analisi tecnica sullo stato di conformità sismica del municipio e dell’edificio comunale in uso alla scuola d’infanzia paritaria “Maria Immacolata” di Bannia. Un passaggio fondamentale poiché la fotografia dello stato di fatto permetterà all’ente di sviluppare i successivi progetti e quadri economici per la messa a norma degli stessi."

Proseguono, quindi, le opere per l'adeguamento sismico del patrimonio comunale, con priorità ai plessi scolastici: dopo gli interventi conclusi nelle scuole primarie di Fiume Veneto e Bannia, è in fase di partenza il cantiere relativo alla palestra della scuola media del capoluogo, mentre per Cimpello si sta procedendo con l'iter progettuale.

"Ringraziamo in particolare l’assessore regionale Graziano Pizzimenti e il suo staff per l’attenzione che ha dimostrato verso i territori, su un tema che sta molto a cuore ai friulani.”