null Differimento termine istanze di rimborso dei servizi scolastici
30 settembre 2020

Differimento termine istanze di rimborso dei servizi scolastici - lunedì 19 ottobre 2020

Differimento termine istanze di rimborso dei servizi scolastici - lunedì 19 ottobre 2020

Differimento a lunedì 19 ottobre 2020 del termine per la presentazione delle istanze di rimborso/trasferimento/devoluzione dei servizi scolastici non usufruiti.
 
E’ possibile presentare le richieste di rimborso/trasferimento/devoluzione dei servizi mensa, trasposto e pre-scuola entro lunedì 19 ottobre 2020, con le modalità già approvate dalla giunta comunale come da link allegato "Ulteriori info e modalità di richiesta". 

Per coloro che hanno già presentato domanda di trasferimento delle somme dovute a favore di fratelli/sorelle frequentanti la scuola secondaria di primo grado, si prega di contattare direttamente l'Ufficio comunale Istruzione al numero 0434 - 562258.

Secondo quanto disposto dal Decreto del Presidente della Repubblica n. 642 del 26 ottobre 1972, chiarito anche da diversi interpelli rivolti all’Agenzia delle Entrate, il servizio mensa non rientra tra le tipologie di rimborsi esenti dall’applicazione dell'imposta di bollo di € 16,00.
 
Per quanto riguarda il trasporto scolastico e il servizio di pre-scuola, l’imposta di bollo non è necessaria in quanto l’amministrazione comunale ha agito di iniziativa sotto forma di erogazione, previa richiesta, di un contributo forfettario a sostegno delle famiglie coinvolte nella sospensione del servizio.
 
In caso di famiglie che debbano presentare richieste di rimborso per due o più figli, è sufficiente presentare un’unica istanza applicando una sola marca da bollo.
 
E’ doveroso precisare che l’applicazione dell’imposta di bollo è di natura statale e i relativi introiti confluiscono nelle casse statali. L’Ente Comunale rimborserà integralmente le somme ai richiedenti aventi diritto e non può agire in compensazione.

Si coglie l'occasione per ricordare l'obbligo di rinnovo annuale dell'iscrizione al SERVIZIO MENSA entro e non oltre il 4 OTTOBRE 2020.

Senza tale iscrizione non sarà possibile fornire il pasto.