null Iscrizioneall'AlboComunaledelleAssociazioni

Iscrizione all'Albo Comunale delle Associazioni

Le associazioni operanti nel territorio di Fiume Veneto possono richiedere al Comune l'iscrizione all'Albo Comunale delle Associazioni. Tale iscrizione è necessaria per l'ammissibilità a richieste di contributi e sovvenzioni economiche erogate dal Comune. Entro il mese di giungo di ogni anno le associazioni iscritte devono provvedere all'aggiornamento dell'iscrizione al fine di verificare il permanere dei requisiti. Le domande di nuova iscrizione possono pervenire in qualsiasi momento dell’anno. Gli istruttori di riferimento sono Luigi Gubiani e Gaia Gini.

Come fare

  • Possono richiedere l’iscrizione all’Albo le associazioni non aventi scopo di lucro, purché svolgano attività documentata nell’ambito comunale e abbiano sede legale e/o operativa nel territorio comunale di Fiume Veneto. 
     
    Possono altresì essere iscritte all’Albo le associazioni a carattere nazionale che svolgano, tramite una loro sezione, attività nell’ambito comunale. 
     
    Fermo restando quanto disposto dal Codice Civile per le diverse forme giuridiche, dall’atto costitutivo o dallo statuto delle stesse, devono espressamente risultare, come previsto dall’art. 21 del d.lgs. 117/2017: 
    a) la denominazione;  
    b) l’assenza di scopo di lucro e le finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale perseguite 
    c) l’attività di interesse generale che costituisce l’oggetto sociale 
    d) la sede legale, il patrimonio iniziale ai fini dell’eventuale riconoscimento della personalità giuridica; 
    e)  le norme sull’ordinamento, l’amministrazione e la rappresentanza dell’ente;  
    f) i diritti e gli obblighi degli associati, ove presenti;  
    g) i requisiti per l’ammissione di nuovi associati, ove presenti, e la relativa procedura, secondo criteri non discriminatori, coerenti con le finalità perseguite e l’attività di interesse generale svolta;  
    h) la nomina dei primi componenti degli organi sociali obbligatori e, quando previsto del soggetto incaricato della revisione legale dei conti;  
    i) le norme sulla devoluzione del patrimonio residuo in caso di scioglimento o di estinzione;  
    j) la durata dell’ente, se prevista. 
     
    L’atto costitutivo o lo statuto devono prevedere l’elettività, la democraticità e la gratuità delle cariche associative. 
     
    Non rientrano tra le associazioni iscrivibili al presente albo quelle che evidenzino, nei loro statuti o nella loro attività pratica: 
    a) la promozione del proselitismo a favore di soggetti politici, partiti o movimenti; 
    b) la violazione dei principi di eguaglianza dei diritti dei cittadini, costituzionalmente garantiti, attraverso atti discriminanti su basi razziali, etniche, religiose, sessuali e di genere, economiche, sociali e politiche. 
     
    Non possono essere iscritte all’Albo le associazioni professionali e di categoria, le formazioni e associazioni politiche e le associazioni sindacali. 
     
  • La domanda di iscrizione all’Albo Comunale delle Associazioni, indirizzata al Sindaco e redatta su carta semplice, a firma del legale rappresentante, deve essere inviata a mezzo Posta Elettronica Certificata o Raccomandata A/R ovvero depositata al protocollo comunale. 

Entro quanti giorni: 30

Cosa fare

  • Fac simile_dichiarazione elenco cariche associative e soci iscritti
  • Alla domanda di iscrizione (qui allegata) dovranno essere allegati i seguenti documenti: 
    a) copia dell’atto costitutivo e dello statuto dai quali risultino la sede dell’associazione e gli scopi sociali ricadenti in almeno uno dei settori di cui all’art. 1, comma 3 del Regolamento; 
    b) dichiarazione indicante la sussistenza dei requisiti di cui all’art. 2 del Regolamento; 
    c) elenco dei soggetti che ricoprono le cariche associative; 
    d) i dati anagrafici e fiscali dell’associazione (indirizzo di Posta Elettronica Certificata, posta elettronica ordinaria, partita IVA e codice fiscale, etc.), i recapiti di un referente, se diverso dal legale rappresentante, per le comunicazioni istituzionali e un recapito telefonico; 
    e) numero dei soci iscritti alla data di chiusura dell’esercizio sociale precedente; 
    f) copia dell’ultimo bilancio consuntivo approvato; 
    g) richiesta di inserimento in almeno una delle sezioni tematiche dell’Albo di cui all’art. 1, comma 3 del Regolamento; 
    h) l’attestazione della rappresentanza territoriale sottoscritta dal legale rappresentante, per le associazioni e gli enti del Terzo settore a rilevanza sovracomunale; 
    i) una breve descrizione di presentazione dell’associazione e delle sue attività.
    Domanda di iscrizione

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 29.05.2020