null Parliamone - Il Sindaco ha incontrato la cittadinanza a Cimpello

Parliamone - Il Sindaco ha incontrato la cittadinanza a Cimpello

Martedì scorso si è tenuto a Cimpello il primo appuntamento del ciclo di incontri con i cittadini che l’Amministrazione Comunale di Fiume Veneto ha organizzato per i mesi di maggio e giugno, in maniera itinerante tra il capoluogo e le frazioni.

“Il primo appuntamento – dichiara il Sindaco Jessica Canton - è stato incentrato sui lavori di riqualificazione del centro abitato di Cimpello. Alla presenza dei tecnici, sono stati esposti i dettagli progettuali dei primi tre lotti: il tratto dalla piazza San Tommaso fino al fiume Fiume, la nuova rotatoria all’altezza dell’incrocio di via Fratte, fino ad arrivare al confine del territorio comunale.

E’ stata l’occasione per confermare ad un gruppo di residenti di via Carducci come le loro osservazioni in merito agli espropri e alla riduzione della larghezza della pista ciclabile, siano già state accolte in occasione della variante urbanistica approvata dall’ultima seduta del consiglio comunale. In fase di progettazione definitiva, si potrà andare nel dettaglio delle singole situazioni per ridurre al minimo gli ingombri.

Sono state sollevate alcune perplessità sulla mancanza di collegamento diretto di via Fiumesino – in territorio di Azzano Decimo – con la nuova rotatoria all’altezza del ponte sul fiume Fiume. Pur tuttavia limitandoci a doverne prendere atto, in quanto l’intersezione ricade nel territorio del comune contermine che ha la competenza per progettare e realizzare le modifiche in via Fiumesino, ci siamo comunque assunti l’impegno di continuare il dialogo sia con il comune di Azzano Decimo, sia con gli organi regionali, per ricercare una soluzione che, con il buon senso e la volontà di tutte le parti, potrà essere concretamente trovata.

Infine - conclude Canton - è stato confermato che l’amministrazione comunale intende sostenere la realizzazione di un by-pass a nord di Cimpello, progetto sovracomunale di cui la regione ha già approvato lo studio di fattibilità e che sarà oggetto di un prossimo incontro con la popolazione, con l'obiettivo di dare finalmente una soluzione definitiva al traffico di attraversamento.”