null Parliamone - Il Sindaco ha incontrato la cittadinanza a Pescincanna
20 maggio 2021

Parliamone - Il Sindaco ha incontrato la cittadinanza a Pescincanna

Si è tenuta martedì scorso a Pescincanna, in collaborazione con la Pro Loco, la seconda riunione del ciclo di incontri con i cittadini che l’Amministrazione Comunale di Fiume Veneto ha organizzato per i mesi di maggio e giugno, in maniera itinerante tra il capoluogo e le frazioni.

“E’ stata una riunione molto positiva – dichiara il Sindaco Jessica Canton -, numerosi sono stati gli interventi dei cittadini sulle varie tematiche, sia per richiedere informazioni, che per dare suggerimenti costruttivi.

Alla presenza del tecnico comunale geom. Battiston, sono stati esposti i dettagli progettuali dei prossimi lavori di allargamento e realizzazione della pista ciclabile di via Battini, un’opera che, dopo alcuni passaggi burocratici abbastanza tribolati, è prossima a essere cantierata. Abbiamo colto alcuni suggerimenti per piccole modifiche che potranno essere valutate in fase d’opera.

Abbiamo presentato, raccogliendo un consenso pressoché unanime, lo studio di fattibilità relativo alla realizzazione di una nuova rotatoria in luogo dell’attuale incrocio tra via Volta e via Osoppo, opera pubblica già inserita nel piano triennale comunale per l’annualità 2023. La rotatoria sarà in grado di risolvere la pericolosità dell’intersezione oltre a fungere da disincentivo per la velocità in ingresso al centro, mettendo anche in sicurezza il tratto di strada e i parcheggi prospicenti alla scuola d’Infanzia “Baschiera”.

Molta soddisfazione dei presenti – conclude Canton - riguardo la notizia del nulla osta pervenuto da Friuli Venezia Giulia Strade, riguardo il recupero e lo spostamento nel sito originale della “piera”, storica pietra miliare risalente all’epoca romana. Abbiamo ritenuto di supportare con forza l'iniziativa che la Pro Loco Pescincanna promuove da oltre dieci anni, senza che aver mai ottenuto riscontri, perché riteniamo che i simboli delle nostre radici debbano essere tutelati e salvaguardati. Grazie alla nostra perseveranza, ora la piera potrà essere recuperata e ricollocata.”