null TASI-Tributoperiserviziindivisibili

TASI - Tributo per i servizi indivisibili

Il tributo per i servizi indivisibili TASI è un’imposta istituita a decorrere dal 01/01/2014 e fino al 31/12/2019, in quanto poi abrogata dall’art. 1, comma 738, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160. In base alla Legge 147 del 27 dicembre 2013 la TASI era dovuta da chiunque possedeva o deteneva a qualsiasi titolo fabbricati e aree fabbricabili in base alle aliquote deliberate dal Comune.

Come fare

  • Nel periodo intercorrente tra il 01/01/2014 ed il 31/12/2019 chi possedeva o deteneva, a qualsiasi titolo, fabbricati o aree fabbricabili era tenuto a versare al Comune, ove è ubicato l'immobile, il Tributo per i servizi indivisibili (TASI).

Entro quanti giorni: 30

Cosa fare

  • TASI - rimborso
  • Dall'anno  d'imposta 2020  il tributo non  è più dovuto. Il contribuente  non in regola con i pagamenti degli anni pregressi può ravvedersi in autonomia, usufruendo degli abbattimenti delle sanzioni.

    Il  calcolo di quanto dovuto può essere effettuato al  seguente link:

    Calcolo Ravvedimento  TASI on-line 

    E' possibile pagare l'imposta con apposito modulo F24.
    Fare riferimento alle aliquote riportate nella sezione Documentazione da presentare.

Dove andare

Sede

Fiume Veneto, VIA Conti Ricchieri 1
Piano Terra

Orari

Orario su appuntamento:

Dal Lunedi Al Venerdi 10:00 - 13:00
Lunedi 17:00 - 18:00
Giovedi 17:00 - 18:00

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 27.05.2021