null Variazione al bilancio di previsione
29 giugno 2021

Variazione al bilancio di previsione

Il Consiglio Comunale di Fiume Veneto, su proposta dell’assessore al bilancio Michele Cieol, ha approvato una variazione del bilancio di previsione per un totale di oltre € 400.000.

“Dopo gli aggiustamenti operati negli scorsi mesi, con questa delibera abbiamo voluto stanziare ulteriori risorse da destinare alle manutenzioni del patrimonio comunale e alla riduzione delle entrate, in particolare per la tassa rifiuti delle imprese.

I nuovi investimenti - illustra l’assessore Michele Cieol - ammontano a € 141.000, tra cui si segnalano la tinteggiatura della ex-latteria di Praturlone, il risanamento dell’atrio della sede dell’Ambito Socio Assistenziale, il rifacimento della recinzione del campo da tennis presso il polisportivo di via Verdi, la sostituzione di giochi per bambini in diversi parchi pubblici, nuove attrezzature per la Protezione Civile, l’installazione di un impianto di climatizzazione nell’ex-casa anziani del capoluogo e il finanziamento del secondo stralcio dell’ampliamento del cimitero di Praturlone.

Dal punto di vista delle spese correnti, l’importo più rilevante, pari a circa € 150.000, è destinato all’abbattimento della tassa rifiuti (TARI) per le aziende insediate nel nostro territorio. Una riduzione che sarà indirizzata soprattutto alle imprese che più di altre hanno subito la crisi economica: uno sforzo importante, in replica a quello già messo in campo nel 2020, che rappresenta circa un terzo dell’intero gettito annuale di tutte le utenze non domestiche.

Per finanziare le maggiori spese – conclude Cieol – non abbiamo attinto ad aumenti di tariffe o di tasse, che al contrario addirittura diminuiscono, ma utilizzato principalmente fondi ministeriali, risorse recuperate dal bilancio comunale, oltre a quasi € 40.000 di risparmi dovuti al rimborso dei conguagli sul servizio energia e calore.”