Con la presente si comunica che a far data dal 01.01.2020 il servizio di tesoreria del Comune di Fiume Veneto è gestito da un nuovo istituto::

Banca Intesa Sanpaolo spa

Si riportano gli estremi del nuovo conto corrente bancario presso il quale e' possibile effettuare i versamenti a favore del Comune di Fiume Veneto:

Conto corrente bancario

Tesoriere comunale  Intesa Sanpaolo spa con sede in Udine
Filiale di riferimento: piazza Marconi 7, 33080 fiume veneto (PN)
Intestazione: Comune di Fiume Veneto
NR. di conto: 100000300161
IBAN: IT 86 D 03069 12344 100000300161
bic/swift:

bcititmm
(da indicare solo per versamenti provenienti da circuito estero)

 

Conti correnti postali

Sono inoltre attivi i seguenti conti correnti postali intestati al Comune di Fiume Veneto:

Codice IBAN Funzione
IT73M0760112500000012570594 Conto generico per tutte le tipologie di entrata
IT78H0760112500000012749594 Unicamente per le sanzioni al codice della strada e regolamenti polizia
IT98M0760112500001007649203 Unicamente per addizionale comunale irpef
IT69X0760112500001007649450 Unicamente per TIA dall’annualità 2011 e TARES
IT12B0760112500001039978992 Per imposta di pubblicita' e diritti pubbliche affissioni)
IT03H0760112500001043986171 Per TOSAP dal 01.01.2019

 

PagoPA

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.
 
PagoPA ti permette di pagare, utenze, rette, quote associative, e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL.
 
Le Pubbliche Amministrazioni e le società a controllo pubblico aderiscono al sistema pagoPA perché previsto dalla legge. Il vantaggio è quello di poter fruire di un sistema di pagamento semplice, standardizzato, affidabile e non oneroso per la PA e più in linea con le esigenze dei cittadini.
 
Come accedere a pagoPA:

Fatturazione elettronica

Ad area sono stati assegnati i seguenti Codice Univoco Ufficio al quale dovranno essere indirizzate a far data dal 31/03/2015 le fatture elettroniche:

Area Codice
AREA AFFARI GENERALI:  XWJJ86
AREA ECONOMICO FINANZIARIA:  H6TKG3
AREA VIGILANZA:  GFVZDL
AREA EDILIZIA PRIVATA URBANISTICA: 29WY79
AREA LLPP MANUTENZIONI PATRIMONIO AMBIENTE:  C2FOIB
AREA SERVIZI ALLA PERSONA:  FFQXWT

 

Oltre al “Codice Univoco Ufficio” che deve essere inserito obbligatoriamente nell'elemento “Codice Destinatario” del tracciato della fattura elettronica, si prega altresì di indicare nella fattura anche le seguenti informazioni:

  • Codice Unitario Progetto <CodiceCUP>
  • Codice Identificativo Gara <CodiceCIG>
  • <<altra informazione>> <<altro elemento>>

Si avverte che, ai sensi dell’art. 25, comma 3, del d.l. 66/2014 non si potrà rocedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano i dati sopra indicati.

Di seguito le istruzioni dettagliate.

Data di aggiornamento: 23.01.2020