Servizio trasporto scolastico

Il trasporto scolastico è un servizio non obbligatorio a domanda individuale finalizzato a favorire l'adempimento dell'obbligo scolastico e a facilitare la frequenza dei cittadini del sistema scolastico e formativo.

L'Amministrazione comunale organizza il servizio di trasporto scolastico nell'ambito del territorio comunale per gli alunni iscritti alle scuole dell'infanzia paritarie di Fiume Veneto, Bannia e Pescincanna, alle primarie di Fiume Veneto, Bannia e Cimpello e alla scuola secondaria di I grado di Fiume Veneto.

Al fine di ottimizzare l'uso dei mezzi e di contenere i costi gravanti sulla fiscalità generale il servizio, può ammettere con riserva alunni non residenti nel Comune, purché vi siano disponibilità di posti sullo scuolabus.

Non avranno diritto ad usufruire del servizio gli utenti che non siano in regola con il pagamento delle quote.

Il servizio è dato in appalto alla ditta Euro Tours di Mogliano Veneto (TV).

 

ISCRIZIONE

Per usufruire del servizio è necessario iscriversi accedendo al servizio ON-LINE dal link sottostante.

Le iscrizioni saranno aperte dal 01 aprile al 31 maggio antecedente l'inizio dell'anno scolastico.

A chiusura delle iscrizioni non verranno accolte nuove iscrizioni che comportino una riorganizzazione del servizio e/o nuove fermate.

Si precisa che, ai sensi dell’art. 64, comma 3-bis del D.L. 82/2005, per l’accesso alla piattaforma è necessario essere dotati di credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale).

Per poter procedere con l’iscrizione al servizio di trasporto scolastico l’alunno dovrà essere in regola con il pagamento degli anni scolastici precedenti, in quanto non saranno accettate le iscrizioni da ragazzi che presentano un saldo negativo.

 

TARIFFA E PAGAMENTO

Le famiglie dei bambini che usufruiscono del trasporto scolastico concorrono alla copertura delle spese sostenute dall'Amministrazione comunale, attraverso il pagamento di tariffe annuali, la cui entità viene determinata annualmente con deliberazione della Giunta Comunale, da corrispondersi indipendentemente dal numero di corse effettivamente effettuate.

Il pagamento va effettuato in un’unica soluzione entro 31 agosto, tramite la piattaforma Dedalo.top

La tariffa in vigore per anno scolastico è di € 170,00 per utente.

Sono possibili le seguenti riduzioni:

  • 30% per il secondo figlio - costo € 119,00

  • 40% per il terzo figlio - costo € 102,00

  • 50% per i figli successivi al terzo - costo € 85,00

Sarà inoltre possibile usufruire di una tariffa agevolata (50% - costo € 85,00) solo in caso di iscrizione successiva al 1° aprile dell’anno scolastico in corso, quindi per il servizio da aprile a giugno, tale iscrizione va effettuata tramite richiesta all’Ufficio Istruzione:

istruzione@comune.fiumeveneto.pn.it – 0434.562234/562258

 

RINUNCIA

La rinuncia al servizio di trasporto o la variazione dei dati dichiarati al momento dell'iscrizione dovranno essere comunicate per iscritto all'Ufficio comunale sottoindicato, tempestivamente ed in ogni caso entro il 31 agosto. Qualora fosse già stato effettuato il pagamento, potrà essere richiesto contestualmente il rimborso della somma.

 

FERMATE

Per le scuole primarie e secondaria le fermate sono stabilite in uno o più punti di raccolta per zona, suddivisi in 4 linee qui allegate. All’atto dell’iscrizione dovrà essere indicata la linea e la fermata prescelta tra quelle previste nel menu a tendina all’interno di Dedalo.top.

L’Ufficio Servizi Scolastici si riserva di comunicare eventuali modifiche che dovessero rendersi necessarie con la pubblicazione delle linee definitive all’inizio dell’anno scolastico.

Per le scuola dell’infanzia, i bambini vengono prelevati e rilasciati direttamente presso la propria abitazione.

 

CONTROLLI

Potranno accedere allo scuolabus solo gli utenti che hanno già effettuato il pagamento e muniti del tesserino rilasciato dal Comune.

 

COMPORTAMENTO

È necessario che il comportamento tenuto dagli alunni sia corretto, come previsto dalle norme di comportamento allegate. Qualora si verificassero comportamenti inopportuni, gli operatori addetti al servizio lo segnaleranno all’Ufficio Istruzione che agirà di conseguenza.

 

CONSEGNA

All’atto della discesa del bambino presso la propria abitazione o presso il punto di fermata, il conducente o l’accompagnatore dovrà accertarsi della presenza di un familiare o della persona delegata che è stata indicata nella domanda di iscrizione. In caso di mancata presenza del genitore o del delegato, si applica quanto definito nelle norme di comportamento.

 

USCITA IN AUTONOMIA - SCUOLA SECONDARIA

Per consentire agli alunni della scuola secondaria di primo grado la discesa dallo scuolabus in autonomia è necessario compilare il modulo allegato ed inviarlo, unitamente a copia del documento d'identità del genitore, all'indirizzo: istruzione@comune.fiumeveneto.pn.it

 

COVID-19: Qualora permanesse lo stato di emergenza da Covid-19 il servizio verrà organizzato e saranno adottati gli accorgimenti necessari al fine di ottemperare alle prescrizioni per la prevenzione della diffusione del contagio alle quali gli utenti dovranno conformarsi.

 

CONTATTI E RIFERIMENTI

L’ufficio comunale competente è il Servizio Istruzione, che fa parte dell’Area Affari Generali, ed è ubicato nella sede municipale in Via C. Ricchieri, 1.

Contatti di riferimento sono Luigi Gubiani e Gaia Gini raggiungibili ai seguenti recapiti:

 

Data di aggiornamento: 30.07.2021