Servizio di sorveglianza pre-scuola

Il servizio di sorveglianza pre-scuola è un servizio non obbligatorio a domanda individuale finalizzato a dare un aiuto alle famiglie impossibilitate ad accompagnare a scuola i figli nell’orario preciso d’inizio lezioni previsto dall’Istituzione scolastica.

Il servizio di sorveglianza pre-scuola è attivo dalle ore 7:30, nei plessi delle scuole primarie di Fiume Veneto, Cimpello e Bannia e della scuola secondaria di I grado di Fiume Veneto, fino alla presa in carico degli alunni da parte della scuola.

Tale servizio è svolto dall'Associazione di promozione sociale Joy di Pordenone.

 

ISCRIZIONE

Per usufruire del servizio è necessario iscriversi accedendo al servizio ON-LINE dal link sottostante.

Le iscrizioni saranno aperte dal 01 aprile al 31 maggio antecedente l'inizio dell'anno scolastico.

A chiusura delle iscrizioni non verranno accolte nuove iscrizioni che comportino una riorganizzazione del servizio.

Si precisa che, ai sensi dell’art. 64, comma 3-bis del D.L. 82/2005, per l’accesso alla piattaforma è necessario essere dotati di credenziali SPID (Sistema Pubblico d’Identità Digitale).

 

TARIFFA E PAGAMENTO

Le famiglie dei bambini che usufruiscono del servizio concorrono alla copertura delle spese sostenute dall'Amministrazione comunale, attraverso il pagamento di tariffe annuali, la cui entità viene determinata annualmente con deliberazione della Giunta Comunale, da corrispondersi indipendentemente dalle giornate di servizio usufruite.

Il pagamento va effettuato, in un’unica soluzione entro 31 agosto, tramite la piattaforma Dedalo.top

La tariffa in vigore per anno scolastico è di € 100,00 per utente a fronte del quale verrà rilasciato un cartellino.

 

CONTROLLI

Potranno accedere ai locali scolastici prima dell’orario di inizio delle lezioni solo gli utenti che, iscritti al servizio, hanno già effettuato il pagamento. Il controllo degli ingressi è affidato agli addetti alla sorveglianza.

 

RINUNCIA

La rinuncia al servizio dovrà essere comunicata per iscritto all'Ufficio comunale sotto indicato tempestivamente ed in ogni caso entro il 31 agosto. Qualora fosse già stato effettuato il pagamento, potrà essere richiesto contestualmente il rimborso della somma.

 

COVID-19: Qualora permanesse lo stato di emergenza da Covid-19 il servizio verrà organizzato e saranno adottati gli accorgimenti necessari al fine di ottemperare alle prescrizioni per la prevenzione della diffusione del contagio alle quali gli utenti dovranno conformarsi.

 

CONTATTI E RIFERIMENTI

L’ufficio comunale competente è il Servizio Istruzione, che fa parte dell’Area Affari Generali, ed è ubicato nella sede municipale in Via C. Ricchieri, 1.

Contatti di riferimento sono Luigi Gubiani e Gaia Gini raggiungibili ai seguenti recapiti:

Data di aggiornamento: 12.04.2021